Martedì, 25 Giugno 2019

Ultimo aggiornamento06:55:42 PM

  • Twitter
  • Info

METROPOLI

Aeroporto Ciampino sotto la lente del Tar. Le reazioni

Aeroporto Ciampino
“Apprendiamo con preoccupazione il pronunciamento del Tribunale amministrativo regionale,

che di fatto ha confermato il diritto di Ryanair ad atterrare all’aeroporto di Ciampino di notte, dopo l'orario di chiusura Pastine

, nel caso in cui il ritardo del velivolo sia dovuto a cause eccezionali di forza maggiore non imputabili alla compagnia low-cost irlandese.

Pur rispettando la decisione dei giudici amministrativi, non possiamo essere d’accordo
visto e considerato che verrebbe anteposta la tutela di Ryanair dall’eventuale danno economico alla salute dei cittadini di Marino, Ciampino e Roma, che ormai da anni sono costretti a convivere con l’inquinamento acustico e ambientale dell’aeroporto di Ciampino. Come ricorda il Criaac, questa decisione dei giudici è stata adottata in via “cautelare”: ci auguriamo, dunque, che nella prossima udienza - fissata peraltro il 15 gennaio 2020 – ci possa essere un pronunciamento diverso, che tuteli prima gli interessi sanitari delle popolazioni, limitrofe al Pastine. Noi siamo dalla parte dei cittadini di Marino, Ciampino e VII Municipio”.

Così, in una nota, il segretario Pd Marino, Sergio Ambrogiani