Al via il premio Gaetano Marzotto

Gaetano Marzotto
di Valentina Carboni

Aiutare le giovani generazioni, che si distinguono per coraggio ed intelligenza, a tradurre l’idea in azione fornendo loro un supporto economico, è lo scopo del Premio Gaetano Marzotto, che quest’anno raddoppia il suo impegno concedendo ottocentomila euro in premi per gli imprenditori di domani, grazie all'ingresso di importanti partner istituzionali che rappresentano l'ecosistema dell'innovazione italiana. Coltivare le idee è lo slogan dell’Associazione Progetto Marzotto nata come associazione senza scopo di lucro, al fine di onorare la memoria del Conte Gaetano Marzotto. Dal 4 Aprile 2013 i futuri neo imprenditori possono nuovamente concorrere presentando, entro il 30 giugno 2013, la loro idea di impresa innovativa e sociale. Per partecipare al Premio Gaetano Marzotto a favore dei nuovi talenti, i partecipanti devono voler sviluppare le loro idee imprenditoriali in imprese, con sede legale e base di sviluppo in Italia. Inoltre il progetto imprenditoriale presentato, dovrà essere innovativo, originale, finanziariamente sostenibile e in grado di generare ritorni economici. Ma soprattutto è essenziale che la ricaduta economica e l’impatto sociale positivo sia sul territorio italiano (ad esempio: rispondere ad un bisogno concreto, migliorare la qualità della vita delle persone, valorizzare la cultura italiana, migliorare l’ambiente, il territorio…). Per essere ammessi è necessario presentare la propria idea di impresa tramite sito premiogaetanomarzotto.it nella sezione Partecipa.